logo nativi.org


Cerca

lunedì, 5 dicembre '22

Festa della donna, matriarcato e comunismo primitivo

le altre news

link I Maya Scomparvero P..
link Indiani Bianchi E Bi..
link Native American Post..
link Antichi Rituali (anc..
link Lettera Di Seathl, ..
link Attacco Informatico...
link Gli Usa Risarciranno..
link Genetica, Nature: “l..
link L’onu In Difesa Dei ..
link Il Caso Degli Osoyoo..
link L'uomo Che Esalava F..
link Miti E Leggende Inui..
link La Fine Del Mondo Se..
link Il Terzo Mondo?? L'a..
link Wendigo, Il Cannibal..
link La Danza Del Bisonte..
link Diario..
link Buon 2013..
link Una Lettera Ojibwa S..
link Leggenda TupÍ..
link Gli Improvvisi Trasf..
link La Leggenda Delle Fr..
link Leonard Peltier : Un..
link Amore E Matrimonio..
link I Navaho Avviano Una..
link Nativi Americani All..
link Il Rapimento Di Auro..
link Uccello Nero..
link Migliaia Di Lingue I..
link Petrolio L' Ultima R..
link La Famiglia Sioux..
link I Teschi Di Bisonte..
link Kickapoo, Quelli Che..
link 50.000 Dollari Per S..
link L'altare Domestico..
link La Creazione Della T..
link Lei Aveva Cavalli..
link La Lavorazione Della..
link Il Peyote..
link La Leggenda Della Lu..
link -il Canto Della Terr..
link Abbattendo Alberi Ed..
link Simboli Semplici - I..
link Noam Chomsky - Gli I..
link Come Trovare Il Prop..
link Come Ottenne Il Fuoc..
link Canada: Forti E Diff..
link Leggenda Masai..
link Ragazzo Coniglio..
link Il Discorso Di Russe..
link Nativi Americani: Un..
link I Rituali Lakota..
link -non Desideriamo Dis..
link Le Piu' Importanti T..
link Il Traffico Di Droga..
link Strutture Sociali E ..
link Violenze Sui Bambini..
link Non è Un Articolo Ma..
link Farfalle (papago)..
link Un’antica Tribù Di N..
link Le Sette Cerimonie S..
link Dividere Con Gli Alt..
link Sarah Winnemucca La ..
link Great Comanche War T..
link Auguri!!!..
link Biocarburante Dalle ..
link Gli Apache - Parte I..
link Amotken Dio Dei Seli..
link Il Misterioso Buco D..
link Il Palo Della Tortur..
link Giornata Internazion..
link Gli Indiani Hopi In ..
link La Guerra Di Falco N..
link Wa Tho Huch, Forse I..
link La Leggenda Dell' Au..
link Cosa Vedi Quì, Amico..
link Guerra Batteriologic..
link I Kachina E I Loro S..
link Per La Liberazione D..
link Tashunka Witko-lo St..
link La Via Dell'oregon..
link La Scomparsa Dei Buf..
link L'annuncio Delle Api..
link Intascavano Fondi De..
link Usa - Giornata Nazi..
link I Vichinghi Portaron..
link Calendari E Calcolo ..
link Tessuti Ed Abiti Dei..
link Le Guerre Degli Indi..
link I Simboli Della Terr..
link Il Teschio Di Geroni..
link La Donna Buffalo Bia..
link Leggenda Del Bufalo ..
link Black Hills: Finalme..
link Off Topic ( Ma Non P..
link Guida Ai Gioielli In..
link Il Riso D'acqua..
link Una Coperta Cheyenne..
link Resa Volontaria Di ..
link Corona Di Penne Dei ..
link Ritornano Gli Indian..
link L' Indiano..
link Il Tradizionale Cicl..
link Dal Popolo Degli Hop..
link La Narrazione Delle ..
link Le Insegne Cerimonia..
link Crudeltà Degli Spagn..
link Buon 2004 A Tutti!..
link Gli Indiani D'americ..
link Il Presidente Obama ..
link Un Colpo Di Vento..
link La Devil Tower (torr..
link Il Lacrosse..
link La Tribu' Di Nativi ..
link La Caccia Al Conigli..
link Monete Con Soggetto ..
link Le Grandi Pianure:ce..
link Little Big Horn Fini..
link Il Primo Uomo Bianco..
link Sostegno Alle Vittim..
link Le Quattro Sacre Dir..
link I Petroglifi E I Pit..
link Rinnovare Un Desider..
link Squaw E Vita Familia..
link Reggio: Presentazion..
link Doe: 6,5 Mln Di Doll..
link Gara Con Il Bisonte(..
link Le Quattro Streghe (..
link Il Discorso Di Tecum..
link Motivo Di Pittura Pe..
link Indiani Immaginari E..
link Il Ruolo Di Chatto..
link Il Serpente Infinito..
link Un'intervista In Esi..
link Benvenuti Nel Nuovo ..
link Insistente Come Il S..
link Indiani Ricchissimi ..
link L'energia Sporca Del..
link I Nativi D'america N..
link Un Guerriero Apache ..
link Indoamerica - Archeo..
link Badlands: Isole In U..
link Nativi Americani Del..
link Il Caso Pocahontas..
link Riflessione:..
link Giustizia. Indiani D..
link The Vanishing Americ..
link Cambio Al Vertice Su..
link Il Racconto Irochese..
link Antichi Allineamenti..
link La Danza ..
link Capo Giuseppe. In Oc..
link Antica Moneta-amulet..
link pin Pe Obi Gu..
link Ciao..
link Segnalazioni Con Le ..
link Testimoni Della Stor..
link Kokopelli (kokopilau..
link Massacro Del Pueblo ..
link Riserva Indiana All'..
link Principali Spiriti L..
link Miguel Muzquiz - La ..
link Risoluzione Grand Co..
link Il Cuore Del Mondo..
link Educazione Dei Bambi..
link La Società Senza Sta..
link Più Di 7 Milioni Di ..
link Johnny Cash, Pressio..
link Dossier Indiani D'am..
link La Vita E La Morte (..
link Kickapoo, Quelli Che..
link L'isola Della Tartar..
link Il Pane Dei Nativi D..
link La Creazione (lakota..
link Mostra Sui Nativi (s..
link I Bambini Si Allenan..
link Presidenziali Americ..
link Nativi Americani Pe..
link Non è Vero:..
link Www.wakanlives.too.i..
link Leggenda KayapÒ..
link L'isola Sta Scompare..
link L'avvento Del Quinto..
link Edward Sheriff Curti..
link I Cowboys (continua..
link Origini..
link Piangere Per Una Vis..
link Testimonianze..
link Matrimonio Hopi..
link Il Totem..
link L'acero..
link Un Cavallo Di Nebbia..
link Una Confessione E Un..
link Wounded Knee..
link Usi Dei Navajo..
link Lo Scorpion Tree E L..
link Ossa E Sogni..
link Pensiero Di Quasi Pr..
link Movimenti Indiani Di..
link Russell Means Sui Fa..
link L'uccello Del Tuono..
link Un Esempio Contrario..
link Angakoq (esquimo)..
link Usa: Campagna Per Sa..
link Google E Gli Indiani..
link Gli Occhi Di Un Guer..
link Lingua Cherokee (tsa..
link I Nativi Americani D..
link La Pista Della Vende..
link Totem Bight State Hi..
link Leggende E Verità Su..
link I Nativi Americani C..
link Oh, Fate Che Il Mio ..
link Avatar, Na'vi E Nati..
link Il Perdono E Il Rinn..
link I Felici Territori D..
link I Progetti Democrati..
link I Cowboys: Nascita E..
link Cortez The Killer..
link  Henry David Thoreau..
link Nativi Americani (hu..
link E' Morta W. Mankille..
link Le Sacre Danze Degli..
link Attacco Ad Uno Zatte..
link L'insostenibile (per..
link La Ruota Della Medic..
link Non Cè Verità E Cono..
link Rubati Con Motoseghe..
link La Mappa Di Harris..
link All'ombra Della Frec..
link I Nativi Per Capo Or..
link Come Il Corvo Divenn..
link Questa è Una Storia ..
link Clamoroso Negli Usa:..
link Popolazioni Tribali:..
link Mother Earth Wild So..
link Canada, L'altra Marc..
link La Spedizione De Sot..
link I Peli Di Alce..
link Quei Rifiuti Radioat..
link Il Grande Spirito Pa..
link La Straordinaria Mit..
link Il Discorso Di Orso ..
link Il Mistero Del Meteo..
link L´anima Degli Indian..
link L'europa Scoperta Da..
link The Wall Street Jour..
link L'uomo Del Ghiaccio ..
link Antichi Egizi Nel Gr..
link Le Donne Indiane E L..
link Free Leonard 2005..
link Barack Obama Cambia ..
link Storia Di Un Genocid..
link Mostra Di Curtis - F..
link La Sacra Pipa..
link Piante Nordamericane..
link I Cowboys (la Concl..
link Arte Nativa..
link Il Raid Di Chatto..
link La Leggenda Del Tarl..
link I Popoli Indigeni Ri..
link Frasi E Proverbi Dei..
link Come Nacque La Nebbi..
link I Bambini E I Ragazz..
link Civilta' Perdute E R..
link La Guerra E Il Codic..
link Doe: Più Energia Rin..
link Hanblecheya - Ricer..
link L' Ovest..
link Piangere Per Un Sogn..
link Vento Frusciante, L'..
link Epilogo....
link I Pellirosse...
link Gli Unktehi..
link Usa: Accordo Con Ind..
link Mostra Navajo - Hopi..
link La Più Grande Scultu..
link Mutandine Indian Sty..
link L'intatta Originalit..
link American Spirit, Gli..
link Coyote Ed Il Wasichu..
link Apache Kid..
link Linee Diritte..
link La Donna Tolowa E L'..
link La Strage Di Sand Cr..
link L' Uccisione Di Un O..
link Lo Scheletro Che Cad..
link Indiani D'america Sc..
link Riflessioni Su Mondi..
link Un Mondo Dentro..
link Non Chiamateci Più S..
link Il Mondo Visto Attra..
link Orribile Distruzione..
link Antropologia Del Sac..
link Perche' La Talpa Vi..
link I Paiute Nel Mondo D..
link Obama Dice No All’es..
link La Costruzione Della..
link Poems For Renegades ..
link Il Grande Spirito Ch..
link A Proposito Di Micha..
link Diventando Nostra Ma..
link La Saggezza Della Ve..
link Le Grandi Pianure (i..
link Ancora Su "il Destin..
link Il Lupo..
link Basta!..
link Avviso...
link Montana, L' Ultima G..
link Earth Day 2008..
link Appuntamento..
link Querechos E Teyas..
link Un Cimitero Indiano ..
link Nuovi Dettagli Inedi..
link Sitanka Wokiksuye..
link I Sioux Sul Piede Di..
link Energia Solare: I Na..
link I Villaggi Degli Ind..
link Gli Indigeni Che Non..
link Nuova Magià Indiana..
link Indiani D'america -..
link Il Documentario Val..
link Le Sculture Di Doug ..
link Scambi Che Aprono Nu..
link Il Copricapo Di Penn..
link L'american Indian Mo..
link Le Più Antiche Tracc..
link La Capanna Sudatoria..
link Arizona - Nativi Ame..
link Noi Eravamo Il Popol..
link Romani In America..
link Civilta' Perdute E R..
link I Pellerossa Chiedon..
link Obama Boccia L'oleod..
link L'olocausto American..
link La Prima Beata Nativ..
link Come Fu Spazzato Via..
link Pellirosse (indiani ..
link I Cowboys (terza Pa..
link Gli Indiani D'americ..
link Un'altra Importante ..
link Nella Crociata Antif..
link Gli Indiani Delle Mi..
link Little Big Horn Racc..
link Manifestazione Aica..
link I Cani Hanno Una Ele..
link L'origine Del Tabacc..
link Caccia Al Bisonte: L..
link Il Canada Chiede Scu..
link La Colonizzazione Sc..
link New Native Photograp..
link I Teschi Di Cristall..
link Altri Tentativi Di I..
link Idle No More: Ecco L..
link Conferenza A Livorno..
link Rebrand The Buck, I ..
link Cavallo Alto Innamor..
link Usa, Le Tribù Indian..
link Free Leonard 2004..
link Gli Indiani E L'astr..
link Fiabe E Leggende..
link Il Culto Del Peyote..
link Kaskaskia..
link Elezioni Tra I Navaj..

Pubblicata lunedì, 8 marzo '10

E' così è l'8 Marzo, e già da diversi giorni si vedono manifesti pubblicizzanti feste per sole donne, serate trasgressive con ospiti maschili, menù a base di cibi afrodisiachi per antonomasia, e chi più ne ha più ne metta.
E' stato scritto di tutto, su questo giorno: La festa della donna.
Pochi ricorderanno che tutto nacque dallo sciopero del 1908 di alcune operaie americane, finito in malo modo: arse all'interno della fabbrica stessa. 129 anime, se non ricordo male. Dopo questo tragico evento è iniziato un fondamentale movimento di liberazione e di emancipazione della condizione femminile che poi si è esteso, a macchia d'olio, in molte aree del mondo.
Ma cosa ne è rimasto di questo intento, al giorno d'oggi? E cosa è cambiato?
Non posso che collegarmi ad alcune società a sistema matriarcale, che ci interessano da vicino: Hopi, Acoma, Zuni, Lakota sono alcune, ad esempio.
Nel matriarcato non esistono ruoli di sottomissione, esistono solo suddivisioni di compiti perché la gestione della comunità sia armoniosa e basata sulla collaborazione. Donne e uomini nell'età della maturità detengono una loro saggezza che mettono a disposizione della comunità. I figli vengono cresciuti dalla comunità per permettere alle mamme di svolgere anche altri compiti, oltre a quello materno. Uomini e donne hanno un modo diverso e complementare di occuparsi della loro spiritualità che prevede momenti di condivisione stabiliti.
La radice "con" (di condividere, comunicare, comunità, comunione, combattere per...) è alla base del loro modo di esistere e di interagire con la terra che abitano.
Una festa dell'8 marzo per trasgredire dai ruoli quotidiani, in quei luoghi non ha motivo di esistere. Non avrebbe senso privare dei rami fioriti gli alberi di mimosa per ricordare alla donna, alla femmina di essere parte indispensabile di questo pianeta.
In molti contesti culturali, invece, la donna non ha raggiunto alcuna parità. Le battaglie sociali servono. La presenza attiva femminile serve, è indispensabile come completamento del maschile. Le ricorrenze no, non servono se non per mettere a posto coscienze addormentate.
Questa ricorrenza, in particolare, fa il gioco della mentalità patriarcale, ancora molto radicata in Italia, come in tanti altri paesi. Patriarcato e sistemi religiosi sono parte di uno stesso "serbatoio energetico" che alimenta l'esaltazione delle differenze, i conflitti, le manie di grandezza, la sopraffazione, la schiavitù mentale, la paura del potere femminile e la paura del potere liberatorio della sessualità.

No, non serve proprio celebrare la Festa della Donna, quando non si è in grado di celebrare la vita in tutte le sue forme, quando non si è in grado di rispettarla e di amarla.
Quindi non vedrete : AUGURI A TUTTE LE DONNE e credetemi, diffidate da tutti coloro che lo pronunciano o lo scrivono!!

 

MATRIARCATO E COMUNISMO PRIMITIVO.

In Europa il patriarcato esiste da più di due millenni: Platone e soprattutto Aristotele lo sostenevano a spada tratta. Il pater familias aveva diritti di vita e di morte su moglie, figli e schiavi. Le famiglie patriarcali costituivano la società divisa in classi e questa lo Stato: la triade era così completa. La chiesa cristiana non fece che ereditare questa concezione, aggiungendo che "davanti a dio" si è tutti uguali.

La situazione, sul piano degli studi, mutò verso la metà del XIX secolo, allorché due opere antropologiche ed etnologiche cominciarono a parlare di un primato storico del matriarcato. Si trattava di Das Mütterecht (1861) dello svizzero J. J. Bachofen e di Ancient Society (1877) dell'americano L. H. Morgan.

Il primo cercò di dimostrare che nella storia più antica l'umanità aveva conosciuto un sistema di parentela e di eredità secondo la linea materna; il secondo affermò che la società primitiva era organizzata come un clan collettivistico e che il clan matrilineare costituiva l'antecedente di quello patrilineare.

Entrambi conclusero che nel matriarcato le donne dominavano gli uomini. F. Engels apprezzò notevolmente queste tesi, rielaborandole nella sua opera L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato (1884).

Alla fine del XIX secolo, l'etnografo inglese E. B. Tylor confermò che l'etnografia conosceva molti esempi di transizione dal clan matrilineare a quello patrilineare, ma neanche un esempio di transizione inversa. 

A partire dagli anni '50 del secolo scorso, le pubblicazioni etnostoriche marxiste misero in discussione l'identificazione dell'organizzazione clanica matrilineare col matriarcato, ovvero arrivarono ad affermare che la realtà del matriarcato, inteso come "dominio delle donne sugli uomini", non è mai esistita e che i corifei di tale dottrina (Bachofen e Morgan) si erano lasciati condizionare troppo dal bisogno di reagire allo stile di vita della società patriarcale.

Da allora quasi più nessuno crede nell'esistenza di un matriarcato avente le caratteristiche socio-politiche e organizzative di un patriarcato "rovesciato". Si pensa anzi che nella comunità primitiva il ruolo della donna fosse tenuto in alta considerazione semplicemente perché esisteva un'ampia democrazia.

Probabilmente gli uomini primitivi s'erano accorti che per "pareggiare" le conseguenze naturali dovute al bimorfismo sessuale, bisognava riconoscere alla donna maggiori prerogative sociali (specie in considerazione del fatto che il ciclo riproduttivo le privava di tempo e di forze che l'uomo poteva utilizzare in altro modo).

In questo senso, ad es., il fatto che in numerose società primitive gli uomini avessero i loro riti, i loro culti e persino i loro linguaggi segreti, e le donne i propri, non deve essere visto in maniera negativa, anche perché tale separazione dei sessi non veniva messa in rapporto con una rigida divisione del lavoro.

Il comunismo primitivo non ha mai conosciuto alcun dominio di un clan sull'altro o di una tribù sull'altra o di un genere sessuale sull'altro, e neppure alcun dominio degli esseri umani sulla natura. Se non è mai esistito un matriarcato inteso come dominio del sesso femminile, il motivo sta nel fatto che nella fase del comunismo primitivo risultava estraneo il concetto stesso di "dominio", che non a caso è stato elaborato quando è venuto emergendo il patriarcato.

Le principali strutture della società primordiale erano due: il clan e la comunità. Il clan era composto da persone imparentate tra loro, secondo una discendenza materna o paterna, in maniera indifferente: l'unico obbligo era quello di non sposarsi tra membri appartenenti allo stesso clan, evidentemente perché ci si era accorti che l'endogamia impoveriva geneticamente il clan, oppure lo isolava socialmente.

La comunità era praticamente il clan allargato, in quanto includeva gli elementi che, attraverso i matrimoni, erano stati acquisiti da altri clan. Nel Paleolitico (40.000 - 14.000) e nel Mesolitico (14.000 - 4.000) qualunque bene materiale apparteneva al clan, ma di fatto era a disposizione di tutta la comunità, senza distinzioni di sorta.

La divisione del lavoro tra i sessi era considerata "naturale": caccia e pesca per l'uomo; raccolta della frutta per la donna; lavorazione della pietra per l'uomo; delle pelli d'animale per la donna, e così via.

Soltanto nel Neolitico si sviluppano l'agricoltura e l'allevamento, che col tempo porteranno a una certa differenziazione tra nomadismo e sedentarietà. Stando ai miti a nostra disposizione, deve essere stata l'agricoltura a porre degli ostacoli all'allevamento. Quest'ultimo deve essere nato prima dell'agricoltura, non solo perché connesso al nomadismo, ma anche perché più facile da gestire.

L'agricoltura probabilmente è nata in maniera casuale, grazie a sperimentazioni condotte dalle donne, che la storia ci tramanda come esperte di erbe. Finché essa è rimasta circoscritta a livello di orticoltura non può aver dato alcun fastidio all'allevamento. Quando invece s'è cominciato a capire che da essa si potevano ricavare importanti eccedenze per l'alimentazione nei periodi dell'anno più difficili, si è inevitabilmente cominciato a trasformare il prativo e il bosco in arativo.

Una volta scoperta, l'agricoltura s'è sviluppata in maniera impetuosa, imponendo le esigenze della stanzialità e quindi la rinuncia definitiva al periodico trasferimento della tribù in zone più favorevoli alla caccia e all'allevamento. Inevitabilmente è sorta anche l'esigenza di interdire i campi arati alle mandrie.

Era impossibile non venire a conflitto con chi aveva continuamente bisogno di campi aperti. Una qualunque limitazione (p.es. con dei fossati) appariva all'allevatore come un abuso di potere, come una forma di proprietà indebita, benché il proprietario fosse un ente collettivo, quale il clan o la comunità, mentre l'allevatore specializzatosi in questo lavoro era generalmente in rapporto a poche persone.

Quando l'agricoltore Caino uccide l'allevatore Abele, non si ha a che fare con una diatriba tra estranei o tra membri di clan rivali, ma tra fratelli. Quindi si deve supporre che in origine chi aveva rinunciato all'agricoltura conservando il mestiere originario dell'allevamento, fosse imparentato con qualche clan della comunità rurale.

Anzi il mito dice che dei due il più religioso era Abele, a testimonianza che con la nascita dell'agricoltura, che sembrava favorire, attraverso le eccedenze, una maggiore sicurezza al clan, si forma anche una sorta di coscienza ateistica, ancorché vissuta in maniera individualistica, in contrapposizione agli interessi della tribù.

Qui non si deve pensare a degli agricoltori che non praticassero per nulla l'allevamento, poiché su piccola scala la presenza degli animali era indispensabile, ma a degli allevatori che non praticavano per niente l'agricoltura. Finché questa è rimasta ferma allo stadio dell'orticoltura, cioè del consumo dello stretto necessario, non possono esserci stati particolari problemi con gli allevatori. I problemi sono venuti quando l'agricoltura s'è trasformata in produzione estensiva, per avere cospicue eccedenze alimentari durante la stagione invernale.

Il patriarcato, probabilmente, più che nell'ambito dell'allevamento, si è sviluppato nell'ambito dell'agricoltura, benché in origine fosse la donna ad avere maggiore competenza in questo settore. Una precisa delimitazione dei confini agricoli del clan ha fatto maturare il senso della proprietà, e l'accumulo di eccedenze ha promosso l'esigenza del controllo. Il bisogno di regolamentare in maniera razionale i propri beni, il bisogno di quantificare il lavoro svolto devono aver indotto progressivamente l'uomo a vedere la donna come parte dei propri beni, come un anello fondamentale della catena produttiva e riproduttiva, di cui lui si sentiva in dovere di gestire l'inizio e la fine.

Processi di questo genere devono aver avuto dei decorsi lunghissimi, di migliaia e migliaia di anni, proprio perché, prima che s'affermasse un dominio del maschile sul femminile, s'è dovuto imporre il principio della proprietà privata tra gli elementi maschili.

L'uguaglianza tra i sessi è andata di pari passo con la proprietà comune (clanica e tribale) dei fondamentali mezzi produttivi. Non è mai esistito un periodo in cui le donne dominavano gli uomini, anche se resta del tutto plausibile l'idea che in origine fosse più importante la discendenza matrilineare. Ma una discendenza del genere non ha mai comportato un matriarcato vero e proprio. P.es. per gli ebrei resta ancora oggi fondamentale, per stabilire l'effettiva "ebraicità" di una persona, risalire all'origine materna, ma non per questo si può dire che l'ebraismo sia una religione "femminista".

E' anzi probabile che il prevalere di una discendenza (matri o patrilineare) sia dipesa da circostanze casuali e che non abbia affatto inciso sulla differenziazione dei sessi vista in funzione del dominio dell'uno sull'altro. Quel che si sa con certezza è che esiste patriarcato là dove la proprietà viene trasmessa di padre in figlio.

Valid XHTML 1.0 Transitional